Come vestirsi bene per stare in casa: pigiami e loungewear alla moda

by Pina Chiocchetti

“I vestiti non significano nulla, finché qualcuno non inizia a viverci dentro” – Marc Jacobs.
Questa famosa citazione, esprime al meglio ciò che di più vero c’è da sapere riguardo alla moda. Considerato il periodo che tutti noi stiamo vivendo, possiamo definirla più che attuale e decisamente significativa. Pigiami e loungewear si adeguano infatti alle continue tempeste che questo 2020 ha portato con sé e molti brands si sono focalizzati proprio sull’abbigliamento comodo. Perché si è capito che vestirsi bene quando siamo a casa è molto importante!

Perché è importante vestirsi bene per stare in casa?

Il modo in cui ci vestiamo non caratterizza solamente la nostra personalità, bensì la enfatizza. Studi di esperti dimostrano che l’abbigliamento ha delle conseguenze psicologiche che incidono sul nostro umore e sull’andamento delle nostre giornate. Già durante lo scorso lockdown, gli esperti di psicologia ci hanno consigliato più volte di non trascurarci e di vestirci bene anche se restiamo a casa tutto il giorno. Perché? Pensare a cosa dobbiamo indossare, aprire l’armadio e scegliere che il look che ci piace, ma anche truccarci o farci shampoo e piega, ci fa stare bene! “La bellezza è un farmaco per il cervello” ha affermato Raffaele Morelli, psicoterapeuta, filosofo e saggista.

Quindi adesso che, ahimé, ci prepariamo al un altro lockdown non dimentichiamo di prenderci cura di noi perché è il modo migliore per evitare il senso di ansia e anche per essere più produttivi in smart working!

Pigiami e loungewear alla moda

L’abbigliamento “casalingo”, chiamato anche loungewear o homewear, certo dovrebbe essere comodo ma comodo non vuol dire privo di stile! Ormai esistono dei pigiami così belli che sono adatti anche per uscire ma soprattutto perfetti per stare a casa con stile! Ma non solo pigiami, anche tute e altre soluzioni possono farci sentire belle, femminili e non sciatte in casa!

Come ho detto all’inizio di questo articolo, la moda si adegua al contesto in cui viene inserita! Proprio per tale motivo grandissime maison di moda come Gucci, Prada e Valentino hanno deciso di focalizzare la loro attenzione sulla moda cosiddetta da casa. Quest’anno Gucci ha collaborato con Disney nella creazione di un pigiama in twill di seta sopra al quale riecheggia l’icona tanto amata di topolino, inserita in un contesto lacustre. Sempre parlando di tema animalier, Valentino propone un pantalone jogging che gioca il maculato nero sullo sfondo rosso, realizzato in seta e rigorosamente a vita alta. Chi decide di privilegiare il tema floreale, è invece Prada. Sempre sui toni del rosso propone infatti un pigiama in twill di seta con stampa floreale su sfondo bianco. Tuttavia, non dobbiamo pensare di abolire del tutto la fantasia che, abbinata al raso può dare risultati sorprendentemente attuali e chic ma anche comodi e disinvolti.

Loungewear ieri e oggi

Sapevate che la prima a lanciare look comodi ispirati ai pigiami maschili fu proprio Coco Chanel? La stilista segnò infatti un punto di svolta per quelli che erano gli anni ’30, tanto da essere ripresa dagli esperti di moda più attuali degli ultimi anni e dalle top influencer del momento. Kim Kardashian ha deciso di adottare questo stile, tanto da presentarsi indossando un pigiama di seta nero abbinato a sandali altissimi: look che ha letteralmente fatto impazzire ogni fan della moda. Anche Rihanna ha saputo indossare elegantemente un pigiama di seta color rosa antico per le vie di New York nel 2015, facendo scalpore tra le critiche degli invidiosi e le acclamazioni di tutti i fans della moda.

Quale abbigliamento scegliere per vestirsi bene a casa?

Il loungewear ormai è una vera e proprio tendenza! Kim Kardashian ha lanciato la sua collezione di loungewear che si chiama SKIMS. Il nome richiama la pelle (SKIN in inglese), essendo la collezione caratterizzata da alta vestibilità, tessuti comodi, modellanti e super elasticizzati, e per la disponibilità dei capi in numerose tinte nude.

Brands noti di lingerie e sleepwear di lusso come La Perla, Morgan Lane, Sleeper, Sleeping with Jacques e Luna di Seta ora più che mai offrono una raffinatissima selezione di pigiami, vestaglie e sottovesti in seta e fantastici pizzi che ci fanno venire voglia di restare a casa!

Ma non sono solo i grandi nomi a essersi focalizzati sul loungewear! Anche Zara il mese scorso ha lanciato la sua prima collezione di lingerie che comprende anche pigiami comodi ma molto cool e eleganti. Mango ha lanciato la collezione Comfy! E anche Intimissimi, Yamamay e Oysho offrono delle belle alternative di pigiami, leggings e maglieria.

Di seguito una selezione di capi comodi e femminili perfetti per restare a casa con stile!

You may also like